Cosa Fare in Vacanza a Roma

La città di Roma è cosi grande che ogni qual volta ci si appresta a visitarla non si sa mai da dove iniziare e cosa vedere. Questo capita soprattutto quando i giorni che si hanno a disposizione per girare la capitale sono pochi e senza una lista di cose da fare e vedere in città, spesso, ci si ritrova in seria difficoltà.

Ecco quindi una lista di cose da fare a Roma, che potranno risultare utili nel caso di una visita capitolina.

Il Colosseo

Sembra scontato, eppure non tutti quelli che hanno visitato Roma, hanno poi visto il Colosseo. Invece essa è probabilmente la prima cosa che si dovrebbe fare in questa città, entrare nell’anfiteatro della Roma antica, che è il monumento capitolino più importante e conosciuto nel mondo.

Il Colosseo fu costruito circa duemila anni fa per permettere ai gladiatori dell’antico impero romano di combattere contro animali feroci. Non a caso è patrimonio dell’Unesco (dal 1980) ed è una delle sette meraviglie del mondo moderno, merita quindi, già per queste riconoscenze, di essere visitato almeno una volta nella vita.

Le piazze Famose

Quando ci si reca nella capitale d’Italia non può mai mancare una visita alla Piazza Navona. Essa ha una forma di uno stadio, poichè era in passato un vero e proprio impianto dedicato allo sport, fatto costruire dall’imperatore Domiziano per il suo amore verso l’atletica. Durante la visita alla piazza da non dimenticare la visita alla chiesa di Sant’Agnese ed alla fontana dei Fiumi del Bernini. Inoltre qui vicino c’è anche Campo de’ Fiori, piazza famosa per il mercato della mattina e per la movida serale.

Un’altra zona da vedere a Roma è sicuramente Piazza di Spagna, con la sua bella e famosa scalinata. Da visitare sia durante il periodo di Natale, quando viene posto un bellissimo presepe, ma anche durante la stagione primaverile, quando la piazza viene decorata con dei bellissimi fiori. Queste sono le piazze assolutamente da visitare a Roma.

Stadio Olimpico e Foro Italico

In caso di visita nella capitale nel week end, assistere ad un match di calcio allo stadio Olimpico dovrebbe essere una delle prime cose da scrivere negli appunti delle cose da fare. Vedere dal vivo Roma o Lazio all’Olimpico è un’esperienza unica, specialmente se si ama lo sport e, nello specifico, il calcio. Lo stadio si trova presso il complesso del Foro Italico, dove vengono abitualmente svolti ogni anno, a maggio, anche i tornei di tennis maschile e femminile degli Internazionali d’Italia , altro evento sportivo che, nel caso si avesse la possibilità, sarebbe assolutamente da vedere. Infatti ogni anno sono tantissimi gli appassionati (e non) che assistono all’evento sportivo tennistico più importante in Italia.

Trastevere

‘Il cuore di Roma’, il Trastevere è il rione più esteso, in termini di superficie, della città. E’ uno dei quartieri che si consiglia di visitare perchè, oltre ai diversi ristoranti di Trastevere dove è possibile gustare l’ottima cucina del posto, è molto caratteristico per i suoi vicoletti dal sapore antico e per la piazza più grande del rione: Santa Maria in Trastevere. E’ sicuramente un posto dove andare perchè, su tutti, è quello dove si respira di più la vera romanità.