Villa Crespi Hotel e Ristorante da favola

Villa Crespi  è una villa storica che si trova ad Orta San Giulio sul Lago d’Orta (in Piemonte). 

La villa ospita un hotel ed un ristorante diretto dallo chef patron Antonino Cannavacciuolo, noto anche per essere conduttore sul canale tematico Fox del format televisivo “Cucine da Incubo” e, da dicembre 2015, il quarto giudice del famoso show culinario MasterChef Italia.

Villa Crespi: cenni storici

La dimora venne costruita nel 1879 per iniziativa dell’imprenditore Cristoforo Benigno Crespi che decise utilizzarla come residenza estiva. Essa fu dedicata alla moglie Pia Travelli; infatti la casa fu chiamata Villa Pia, nome ancora oggi leggibile sul cancello laterale della residenza.  La struttura rimase di proprietà della famiglia Crespi fino al 1929. Nel corso degli anni, in modo particolare negli anni trenta, la villa divenne meta di numerosi poeti e membri dell’aristocrazia fino al Re Umberto I di Savoia.

La villa, in stile moresco, trae ispirazione dagli edifici dei paesi mediorientali, di cui Cristoforo Crespi era rimasto affascinato. La struttura è suddivisa in tre piani, le cui pareti sono rivestite da stucco a stampo, tipico dei paesi dell’Islam. Le sale di ogni piano sono attraversate da alcuni archi rialzati e soltanto il piano terra presenta 5 sale, ognuna con decorazioni diverse. La pavimentazione del vestibolo (oggi ospita la reception) è rivestita con l’antico metodo veneziano, il  “palladianesimo. Numerose sono le colonne distribuite nell’intera villa, costruite con preziosi marmi provenienti da diversi Paesi. Un imponente minareto sovrasta l’intera struttura la quale è circondata dal giardino nel cui interno sorge una bellissima fontana.

villa Crespi interni Hotel

Antonino Cannavacciuolo stella Michelin dal 2003

Lo Chef Antonino Cannavacciuolo nel 2003 è stato insignito  con la prima Stella Michelin, Tre Cappelli della Guida enogastronomica dell’Espresso e  tre forchette della Guida Gambero Rosso; Nel 2006 è stato insignito delle seconda Stella Michelin.

Filosofia_dello_chef_

Seguono tanti altri riconoscimenti alla carriera, tra cui il posizionamento tra i Foodie Top 100 Restaurants Europe nel 2013.

Filosofia_dello_chef_ Antonino Cannavacciuolo

Ristorante Antonino Cannavacciuolo, come prenotare 

Suggeriamo prima di recarsi a Villa Crespi di Orta San Giulio  di prenotare per farsi riservare un tavolo: in ogni momento dell’anno, infatti, le prenotazioni sono numerose, soprattutto dopo che Cannavacciuolo è diventato una vera e propria star della televisione. Per farsi riservare un tavolo è semplice, basta compilare il form sul sito di Villa Crespi.

Relais et Chateaux Villa Crespi

Via G. Fava 18

28016 Orta San Giulio (Novara)

Telefono +39-0322/911902

Fax +39-0322/911919

Per richieste di informazioni e prenotazioni camere: booking@villacrespi.it

Per richieste di informazioni e prenotazioni ristorante: ristorante@villacrespi.it